chirurgia plastica visoIl nuovo trend degli ultimi anni che non interessa solo le donne ma anche gli uomini pare sia “invecchiare bene”.

Il motivo? Sempre più spesso si bada alla bellezza naturale di un volto che in molti casi, quando invece ci si addentra in un loop continuo di trattamenti e interventi estetici, finisce per assumere un aspetto plastico e artefatto.

Ebbene, per capire quando è il momento per ricorrere alla chirurgia plastica e quando alla medicina estetica antiage, abbiamo rivolto alcune semplici domande allo stimato Dott. Andrea Ingratta, noto chirurgo e medico della capitale italiana.

Dott. Ingratta c'è un età giusta per ricorrere alla medicina e chirurgia plastica antiage?
«In medicina e chirurgia plastica è sempre importante fare le cose giuste al momento giusto, senza mai esagerare. L’obiettivo di ogni medico estetico dovrebbe essere quello di rallentare il naturale processo di invecchiamento correggendo gli inestetismi cutanei che si presentano man mano. Perciò ogni trattamento o intervento estetico dovrebbe essere eseguito al passo con l'età del paziente».

Qualche esempio?
«Intorno ai trent’anni i pazienti presentano i primi segni del tempo, con zigomi meno tonici e poco definiti. In questi casi, certamente non è necessario ricorrere ad un intervento di lifting del viso, ma può ritenersi sufficiente un trattamento di filler a base di acido ialuronico o idrossiapatite calcica».

«E ancora; verso i quarantanni si verifica spesso un rilassamento palpebrale che oscura la freschezza dello sguardo. In questi casi, può non essere sufficiente ricorrere alla medicina estetica, ma preferibilmente ad un intervento di blefaroplastica».

E dopo i quaranta, posso ricorrere ad un lifting?
«Dopo i quaranta anni cominciano a presentarsi degli inestetismi cutanei tipici dell'invecchiamento più evidenti. Un rilassamento della cute del viso e del collo lieve ma evidente. Tuttavia più che di lifting, sarebbe più corretto parlare in questi casi di mini-lifting; una sorta di lifting preventivo indicato in presenza di un invecchiamento iniziale, quando le rughe cominciano a farsi spazio sulla pelle del viso».

Per maggiori informazioni sugli interventi antiage a Roma c/o lo Studio Medico in Via Angelo Poliziano, 78 - Cap 00184, è possibile contattare il Dott. Ingratta telefonando al numero 333.81.01.257 oppure scrivendo direttamente attraverso il sito nell'apposito modulo di contatti.

5 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Punteggio 5.00 (2 Voti)
Dott. Andrea Ingratta Dott. Andrea Ingratta