addominoplastica A volte, erroneamente, si crede che con un intervento di chirurgia plastica estetica sia possibile perdere i chili di troppo senza ricorrere a diete ed esercizio fisico. In realtà esiste una branca dalla chirurgia nota come bariatrica che si occupa del trattamento chirurgico dei pazienti affetti da obesità mentre ciò che consentono di fare le operazioni estetiche è contribuire a migliorare i risultati ottenuti dopo la perdita di peso.

Tra questi, oltre alla liposuzione troviamo l’addominoplastica, un'operazione che può definirsi infatti tappa di un percorso concluso di dimagrimento e che completa e armonizza i l'aspetto.

È dunque opportuno che il paziente pensi di programmare l'intervento per la pancia piatta solo dopo aver raggiunto un peso forma e non consideri l'addominoplastica come soluzione per poter perdere i chili di troppo.

L'operazione consente infatti di ottenere un ventre sodo grazie alla rimozione della pelle in eccesso presente nella zona addominale. Per rassodare la pancia, il chirurgo esegue un'incisione che dal pube si estende alle creste iliache, attraverso cui la cute viene scollata dai piani profondi e asportata. Si tende dunque la pelle della la parete dell’addome donando un aspetto piacevole e tonico. L'addominoplastica prevede inoltre il riaccostamento dei muscoli retti e il riposizionamento dell'ombelico.

Il chirurgo applica infine un bendaggio contenitivo al fine di ridurre l’eventuale accumulo di liquidi siero ematici e facilitare il riassestamento della cute.

Per perdere peso è importante prima di tutto sottoporsi ad una dieta, poi al resto ci pensa la chirurgia plastica.

Per maggiori informazioni sull'addominoplastica a Roma c/o lo Studio Medico in Via Angelo Poliziano, 78 - Cap 00184, è possibile contattare il Dott. Ingratta telefonando al numero 333.81.01.257 oppure scrivendo direttamente attraverso il sito nell'apposito modulo di contatti.

4.9583333333333 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Punteggio 4.96 (12 Voti)
Dott. Andrea Ingratta Dott. Andrea Ingratta