lifting filler Rughe, cedimenti e solchi sono i principali inestetismi di un invecchiamento della pelle che il passare del tempo lascia sul nostro viso.
Non tutti però sono disposti a veder cambiare il proprio aspetto e scelgono perciò di ricorrere a trattamenti e interventi antiage che permettono di frenare il processo di invecchiamento con risultati apprezzabili e decisamente naturali.

Ma come si può scegliere la soluzione più indicata per dire addio agli inestetismi della pelle?
Meglio un trattamento di filler e un’infiltrazione di tossina botulinica oppure un intervento di chirurgia plastica?

Ciò che bisogna fare una scelta giusta è prima di tutto considerare il risultato che si desidera ottenere.
Questo non vuol dire che scegliere tra medicina e chirurgia estetica sia optare per una strada migliore o più affidabile dell’altra. Semplicemente ogni soluzione antiage offerta dai due settori è indicata per la correzione di inestetismi specifici, per il raggiungimento di un dato risultato relativamente alla condizione estetica di partenza del paziente.

Facciamo allora un pò di chiarezza.

Un trattamento di filler è indicato per ridefinire e volumizzare le zone del viso depresse e svuotate. Nello specifico, iniezioni di acido ialuronico permettono di colmare i solchi, dare volume a labbra e zigomi, riempire le rughe naso-geniene; Il filler non può però ripristinare la linea mandibolare, quando questa è offuscata dal cedimento dei tessuti.

Il trattamento di botulino invece è indicato se si è alla ricerca di una soluzione efficace e rapida per la correzione delle rughe d'espressione come quelle frontali, le zampe di gllina, le glabellari o le bunny lines.

Se poi si aspira a risultati a lungo termine non resta che ricorrere alla chirurgia plastica. Gli interventi eseguiti per il riposizionamento dei tessuti e ottenere un viso tonico e più giovane sono il lifting e il minilifting, procedure in grado di garantire un viso anche di 10 anni più fresco e tonico.

Per maggiori informazioni sulla medicina estetica a Roma c/o lo Studio Medico in Via Ipponio, 2 - Cap 00183, è possibile contattare il Dott. Ingratta telefonando al numero 333.81.01.257 oppure scrivendo direttamente attraverso il sito nell'apposito modulo di contatti.

Dott. Andrea Ingratta Dott. Andrea Ingratta

CHIRURGO PLASTICO A ROMA ANDREA INGRATTA

Il Chirurgo Plastico a Roma Andrea Ingratta svolge la sua professione di chirurgo plastico improntando la sua filosofia lavorativa sul raggiungimento di risultati armonici e naturali nel pieno rispetto delle caratteristiche proprie di ciascun individuo adottando tecniche e procedure all’avanguardia in grado di offrire ottimi risultati riducendo al massimo tempi di convalescenza e recupero. La chirurgia plastica è una branca della chirurgia che si occupa della correzione dei difetti morfologici e funzionali congeniti o acquisiti dell’individuo. Si occupa della ricostruzione e della riparazione dei tessuti danneggiati in seguito a traumi, ustioni o all’asportazione di lesioni maligne.

La chirurgia estetica è una branca della chirurgia plastica che si pone l’obiettivo di migliorare l’aspetto fisico dell’individuo. Le procedure di chirurgia estetica possono riguardare il volto come la blefaroplastica, l’otoplastica, il lifting e la rinoplastica, il seno come la mastoplastica additiva, la mastopessi e la ginecomastia oppure il corpo come l’addominoplastica e la liposcultura. Alla chirurgia estetica si affiancano trattamenti mini invasivi di medicina estetica quali i filler, il botox®, il peeling chimico e la biostimolazione che consentono di combattere e contrastare efficacemente gli effetti dell’invecchiamento cutaneo.

Il Dottor Ingratta oltre a ricevere pazienti direttamente presso il suo studio medico a Roma, mette a disposizione la propria professionalità anche per gli utenti provenienti attraverso il suo sito internet. Richiedi alla pagina contatti le informazioni principali a te necessarie sul trattamento e o intervento di tuo interesse.

Ultime novità sulla chirurgia e medicina estetica a Roma

  • Prev
Un aumento di peso o semplicemente l'invecchiamento cutaneo e la perdita di tonicità dei tessuto ...
Davanti allo specchio è impossibile non notare i piccoli e grandi difetti che caratterizzano il ...
Quando si pensa al botulino, inevitabilmente si finisce per ricordare gli inespressivi e ormai ...
La chirurgia plastica è per tutti. Che tu abbia 20, 30, 40 o 50 anni, non importa, perchè la ...
Le cicatrici sono il risultato di una proliferazione del derma e dell'epidermide dettata da ...
Rughe, cedimenti e solchi sono i principali inestetismi di un invecchiamento della pelle che il ...
Per quanto, per molti pazienti, sia grande il desiderio di avere una pancia piatta, avolte la la ...
Un forte dimagrimento lascia a volte dei segni sul nostro corpo difficili da accettare come ad ...
A volte, erroneamente, si crede che con un intervento di chirurgia plastica estetica sia possibile ...
Una domanda che molte donne si pongono prima di sottoporsi ad un intervento di aumento del seno e ...
intervista dott andrea ingratta beauty
intervista dott andrea ingratta gloss
intervista dott andrea ingratta 7 gold
magazine gloss andrea ingratta
speciale filler medicina estetica
Speciale mastoplastica




Mentor®
Cidesco
Ordine medici malta
Sicpre