In questa pagina il Chirurgo Plastico Estetico con sede a Roma Dott. Andrea Ingratta cercherà di rispondere alle domande più frequenti che riguardano questo intervento. Il Dott. Andrea Ingratta tiene a precisare che per ogni intervento è necessaria una valutazione del Medico che varia da paziente a paziente, ed ogni caso è differente, pertanto le risposte presenti in questa pagina potrebbero non essere applicabili a tutti e/o del tutto complete.



  1. PER COSA E' INDICATO IL TRATTAMENTO?
    Il trattamento con botulino si rivela particolarmente efficace per eliminare i comuni inestetismi dell'invecchiamento cutaneo. Nello specifico, la sostanza consente di eliminare le più comuni rughe d'espressione, quali rughe perioculare come le zampe di gallina, rughe tra le sopracciglia anche definite glabellari, le rughe frontali e le bunny lines. Viene inoltre utilizzata per ottenere un effetto lifting del sopracciglio e per il trattamento dell’eccessiva sudorazione.


  2. QUANTO DURA UNA SEDUTA MEDICA?
    Ogni seduta ha durata variabile di circa 20-30 minuti a seconda del tipo di inestetismo da trattare.


  3. DOPO QUANTO SONO VISIBILI I RISULTATI?
    Per valutare i risultati di una seduta di botulino è opportuno attendere qualche giorno durante i quali sarà evidente una progressiva distensione delle rughe d'espressione e il naturale effetto lifting concesso dal trattamento, l’effetto massimo sarà visibile a distanza di quindici giorni.


  4. POSSO ELIMINARE IL PROBLEMA DELL'IPERIDROSI?
    Non è possibile parlare di una eliminazione del problema. Le iniezioni di botulino consentono infatti di inibire l'attività delle ghiandole sudoripare, riducendo la produzione di sudore. Il risultato ottenibile con il trattamento dura alcuni mesi ed è dunque preferibile sottoporsi a diverse sedute mediche durante l'anno.


  5. QUANTO DURANO I RISULTATI?
    La durata dei risultati del trattamento variano a seconda di diversi fattori ma in genere dopo circa 5/6 mesi è possibile sottoporsi ad una nuova seduta di botulino.


  6. COSA ASPETTARSI NEL POST-TRATTAMENTO?
    Il primario rossore della zona trattata si attenua generalmente dopo pochissimi giorni. Non ci sono indicazioni particolari per il post trattamento di botulino se non evitare di massaggiare e toccare con insistenza la zona trattata. Il paziente potrà tuttavia tornare alle proprie attività giornaliere senza problema.


  7. COSA E' IL BOTULINO?
    La tossina botulinica conosciuta con il nome commerciale di vistabex®, azzalure® e boucuture® è in realtà, una sostanza prodotta dal batterio Clostridium Botulinum. Esistono in realtà diverse tipologie di botulino catalogate per lettera e quello utilizzato nel settore della medicina estetica è propriamente il botulino di tipo A.


  8. QUANDO E' CONTROINDICATO IL TRATTAMENTO?
    Se il paziente si trova in stato di gravidanza o fase di allattamento, se affetto da patologie neuromuscolari il trattamento con tossina botulinica è controindicato. Potrebbero infatti insorgere problematiche durante la seduta o anche nei giorni successivi al trattamento.

 

Per maggiori informazioni sul trattamento di medicina estetica di botulino a Roma c/o lo Studio Medico in Via Ipponio, 2 - Cap 00183, è possibile contattare il Dott. Ingratta telefonando al numero

Per garantire la massima tranquillità e trasparenza a tutti i pazienti che si recano presso i suoi centri il Dott. Ingratta garantisce l'utilizzo di prodotti certificati. Dott. Andrea Ingratta


Dott. Andrea Ingratta Dott. Andrea Ingratta