La Lipoemulsione sottocutanea (L.E.S.C.®), "mini liposuzione" eseguita a Roma dal Dott. Andrea Ingratta, è una tecnica mini invasiva di nuova generazione studiata per il trattamento delle adiposità localizzate, delle lipodistrofie come la nota cellulite e dei lipomi racemosi. Il trattamento si fonda sull'utilizzo di un apparecchio elettromedicale ad ultrasuoni ad azione cavitazionale in multifrequenza che genera una emulsione del tessuto adiposo in eccesso attraverso l'inserimento di una cannula ultrasonica fredda.

 

INDICAZIONI

La lipoemulsione sottocutanea è particolarmente indicato per il trattamento degli accumuli adiposi di piccole e medie dimensioni per lo più presenti in zona addominale, sui fianchi e sulle cosce interne ed esterne. È inoltre indicato per la rimozione di grasso in eccesso su ginocchia, polpacci, caviglie e mento. In particolare la LESC® è indicata per eliminare il classico doppio mento, per ridurre le fastidiose maniglie dell'amore, contribuire alla riduzione di una ginecomastia falsa e dei lipomi e ridurre l'effetto buccia d'arancia che mina alla bellezza cutanea. Trova inoltre particolare indicazione per pazienti sottoposti a programmi dietetici importanti e che ormai raggiunto il peso forma desiderano perfezionare i risultati ottenuti. Si tratta però di un trattamento che non consente di dimagrire ma rimuovere i piccoli accumuli adiposi in aree ristrette del corpo per ottenere una perfetta silhouette.

 

PRIMA DEL TRATTAMENTO

Prima di sottoporsi al trattamento, il paziente è sottoposto ad una visita di controllo per valutare lo stato delle adiposità localizzate e stabilire se sia possibile o meno procedere alla seduta. Pur trattandosi di un trattamento meno invasivo di una liposuzione è opportuno che il paziente disponga delle dovute condizioni di salute perché si raggiungano risultati soddisfacenti. Non è infatti possibile procedere alla seduta LESC® qualora il paziente si trova in stato di gravidanza o è in fase di allattamento, malattie autoimmuni, patologie infettive o infiammatorie o lesioni cutanee in corrispondenza della zona da trattare. Inoltre prima del trattamento di lipoemulsione è consigliato bere abbondante acqua nelle giornate precedenti, e non assumere farmaci a base di acido acetilsalicilico come aspirine.

 

IL TRATTAMENTO

Il trattamento LESC® è eseguito in anestesia locale in sede ambulatoriale ed ha una durata di circa 30 minuti. Il medico si avvale di una apposita strumentazione elettromedicale ad ultrasuoni erogati mediante una sottilissima sonda. Quest'ultima costruita in titanio biocompatibile ha una misura di circa 2 mm ed emette ultrasuoni esclusivamente in punta lavorando in totale atermia. A provvedere allo scioglimento omogeneo del grasso localizzato in piccoli distretti corporei, sono proprio gli ultrasuoni che preservano inoltre l'integrità delle strutture vascolari e nervose presenti nel tessuto trattato. Dopo l'avvenuta adipocitoclasia cavitazionale, ossia la rottura delle membrane cellulari adipose per azione delle microbolle di liquido movimentate dal fascio di ultrasuoni, il grasso divenuto fluido, è eliminato naturalmente e, in parte, aspirato con siringa. Subito dopo il trattamento il paziente può tornare a casa e riprendere ogni tipo di attività.

 

L'APPARECCHIO ELETTROMEDICALE

La lipoemulsione sottocutanea agisce attraverso l'utilizzo di un generatore di ultrasuoni a bassa frequenza (30-40 Khz) collegato ad una sonda in lega metallica di circa 2 mm di diametro, lunga 140-180mm. La funzione di adipocitoclasia cavitazionale viene generata solamente in punta di sonda in modo da non danneggiare i tessuti circostanti e da rendere il trattamento il più selettivo possibile. La cannula inoltre sottile e arrotondata facilita la penetrazione nel tessuto adiposo e rende il trattamento più confortevole.

 

I VANTAGGI DEL NUOVO TRATTAMENTO

Rispetto ad altre soluzioni estetiche per il trattamento delle adiposità localizzate, la lipoemulsione sottocutanea presenta un numero cospicuo di vantaggi che, negli ultimi tempi, lo hanno reso l'alternativa prediletta alla classica liposuzione. In particolare, i principali vantaggi della LESC® sono:

  1. La multifrequenza pulsata lavora sulla struttura fibrotica di sostegno del tessuto adiposo e della pelle, con efficace effetto lifting della zona da trattare: la cute aderisce al nuovo volume garantendo una riduzione della flaccidità;

  2. la tecnica soft e micro della lipoemulsione permette di agire ai livelli superficiali del pannicolo adiposo rispettando, più di altre metodiche, sia il sistema vascolare che linfatico;

  3. le incisioni previste per il trattamento sono di appena 2 mm per cui non sono necessari alla fine del trattamento dei punti di sutura;

  4. il trattamento viene effettuato in anestesia locale e in sede ambulatoriale per cui non ci sono rischi tipici di una anestesia generale;

  5. sono rarissimi i rischi di embolie, versamenti, edemi e avvallamenti;

  6. i tempi di recupero sono ridotti rispetto ad un intervento di liposuzione;

  7. i risultati sono visibili dopo poco tempo;

  8. dopo il trattamento il paziente potrà riprendere ogni attività.

 

DIFFERENZE TRA L.E.S.C.® E LIPOSUZIONE

Il trattamento di lipoemulsione è una alternativa, quando possibile, all'intervento di liposuzione. Principale differenza tra le due soluzioni studiate per la rimozione delle adiposità localizzate è l'estensione della zona che è possibile trattare. Se infatti un intervento di lipoaspirazione consente di rimuovere ed operare su larghe fasce del corpo, per la LESC® si tratta di eliminare piccole porzioni di tessuto adiposo, correggere piccole zone affette da grasso in eccesso in poco più di poco più di 30 minuti. Nel primo caso si tratta di un intervento estetico eseguito in sala operatoria mentre la lipoemulsione permette di poter provvedere alla eliminazione del grasso anche in sede ambulatoriale ricorrendo ad una sempilce anestesia locale. La sua rapidità di esecuzione garantisce inoltre la mancanza di una vera convalescenza e un recupero immediato delle attività.

 

DOPO IL TRATTAMENTO

Al termine del trattamento LESC® non sono previste medicazioni ma è consigliato l'utilizzo di una guaina elasto-compressiva per ameno 15 giorni. Il paziente potrà tornare da subito alle attività quotidiane compresa quella sportiva. È infatti consigliato fare ginnastica o mantenere comunque una buona attività motoria. In rari casi, sulla zona trattata possono presentarsi piccole ecchimosi destinate a sparire in pochi giorni. Per quanto concerne il possibile gonfiore, potrebbe persistere intorno alla zona trattate per qualche giorno ma l'utilizzo della guaina contribuirà a favorirne un facile riassorbimento. Utili per ottenere un risultato ancora più soddisfacente e favorire un rapido recupero estetico sono i massaggi linfodrenanti.

 

EFFETTI INDESIDERATI

Il trattamento non presenta rischi particolari ma è sempre importante affidarsi ad un medico estetico con esperienza nel settore per evitare risultati indesiderati. Si riscontrano tuttavia stati di gonfiore sulla zona trattata ma son sufficienti pochi giorni perché sparisca.

 

I RISULTATI

Il risultato definitivo è visibile dopo circa un paio di settimane dal trattamento. I piccoli accumuli adiposi saranno evidentemente scomparsi e la cute nella zona tratta apparirà chiaramente più tonica. La pelle infatti conserva tensione ed elasticità anche dopo il trattamento sia per effetto della retrazione dell’impalcatura fibrosa di sostegno del tessuto adiposo e del derma da parte degli ultrasuoni emessi in frequenza, sia per la graduale progressione dell'eliminazione del grasso.

 

Per maggiori informazioni sull'intervento di chirurgia plastica estetica di mini liposuzione non invasiva a Roma c/o lo Studio Medico in Via Ipponio, 2 - Cap 00183, è possibile contattare il Dott. Ingratta telefonando al numero oppure scrivendo direttamente attraverso il sito nell'apposito modulo di contatti.

Per garantire la massima tranquillità e trasparenza a tutti i pazienti che si recano presso i suoi centri il Dott. Ingratta garantisce l'utilizzo di prodotti certificati. Dott. Andrea Ingratta


Dott. Andrea Ingratta Dott. Andrea Ingratta