otoplasticaQuando si pensa ai difetti estetici delle nostre orecchie, si pensa subito alle classiche e spesso derise “orecchie a sventola”. In realtà, a cambiare la forma e la struttura auricolare esistono altri inestetismi particolari per i quali non basta una classica operazione di otoplastica, ma di tecniche a scopo ricostruttivo.

Difatti, l'intervento di otoplastica ricostruttiva mira a ripristinare la naturale struttura delle orecchie quando modificate da traumi di vario tipo.
È il caso delle cosiddette “orecchie a cavolfiore” una deformità della struttura auricolare, tipica dei giocatori di rugby; una malformazione dovuta principalmente al frequente frazionamento nelle mischie di gioco. La violenza nei contatti di gioco può infatti causare in molti casi, una pericondrite che produce tessuto cutaneo in eccedenza.

L'operazione in questi casi, mira alla rimozione del tessuto in eccesso con annesso drenaggio di eventuali raccolte ascessuali. L'otoplastica è eseguita in anestesia locale con sedazione e la durata dipende dal grado di deformità della struttura auricolare.

Altro difetto estetico delle orecchie può invece riguardare i lobi, che particolarmente sollecitati dal peso di orecchini e dilatatori perdono elasticità e risultano poco piacevoli alla vista. I lobi sono corretti, rimuovendo il tessuto lasso e riposizionandoli nella loro sede naturale.

Inoltre l'otoplastica ricostruttiva può anche interessare la riduzione delle orecchie, con possibilità di ripristinare la struttura dell'antelice spesso complice delle orecchie a sventola.

Per alcune malformazioni estetiche, l'intervento può essere eseguito in seduta ambulatoriale, come in caso di una correzione dei lobi o per rimozione di neoformazioni di piccola entità; mentre in presenza di dismorfie più particolari e per le orecchie a sventola, si predilige la sala operatoria.

Per maggiori informazioni sull'otoplastica ricostruttiva a Roma c/o lo Studio Medico in Via Ipponio, 2 - Cap 00183, è possibile contattare il Dott. Ingratta telefonando al numero 333.81.01.257 oppure scrivendo direttamente attraverso il sito nell'apposito modulo di contatti

4.8333333333333 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 Punteggio 4.83 (3 Voti)
Dott. Andrea Ingratta Dott. Andrea Ingratta