blefaroplastica Una parte del nostro viso che può contribuire notevolmente a mettere in risalto gli anni di troppo, è sicuramente il distretto degli occhi, caratterizzato da piccole rughe, borse e occhiaie che nascondono la vera bellezza. Talvolta sin dalla giovane età, assistiamo alla comparsa delle comuni e ben note borse palpebrali che danno la percezione di un'aria stanca, invecchiata e poco vivace.

C'è poi, ad aggiungersi, la ptosi del sopracciglio, ovvero un eccesso di tessuto nell'area della palpebra superiore, che inevitabilmente oscura lo sguardo modificando l'intera estetica del volto.

In questi casi, a poco o niente servono creme e trattamenti fai da te! Per intervenire infatti in modo risolutivo, unico rimedio è ricorrere alla chirurgia plastica e all'operazione specifica di blefaroplastica. L'intervento prevede l'asportazione del tessuto in eccesso dall'area palpebrale ridonando allo sguardo un aspetto molto più giovane. L'operazione è condotta in anestesia locale e leggera sedazione, in modo da garantire una rapida ripresa.

Ma andiamo per ordine.
Per correggere le palpepre, il chirurgo provvede ad eseguire una piccola incisione in sede palpebrale attraverso la quale asporta una losanga di tessuto cutaneo. Questa fase è fondamentale in quanto una eccessiva rimozione della pelle potrebbe causare danni estetici e funzionali alla area di interesse.

Ma in caso di blefaroplastica delle palpebre inferiori, il chirurgo può optare tra diverse tecniche di intervento:

- eseguendo un incisione sotto il bordo inferiore delle ciglia e asportando delicatamente le borse di grasso per poi suturatala cute;

- con un accesso trans congiuntivale e quindi intervenendo direttamente dall’interno della congiuntiva. Da qui si asportano le borse adipose evitando la presenza di cicatrici esterne.

Il tipo di tecnica utilizzata varia in relazione alle condizioni estetiche del paziente valutate nel corso della visita di controllo di routine.

Per quanto riguarda le cicatrici, trascorso il tempo debito, saranno pressochè invisibili. A scegliere questo tipo di intervento, sono persone di ambo i sessi, non vi è una netta predominanza di persone di sesso femminile. Le donne che decidono di sottoporsi a blefaroplastica, spesso decidono di associare la cantopessi a questo intervento. La cantopessi si propone di modificare l'angolatura della porzione esterna dell'occhio, dando allo sguardo un tocco più orientale e seducente.

Per maggiori informazioni sulla blefaroplastica a Roma c/o lo Studio Medico in Via Ipponio, 2 - Cap 00183, è possibile contattare il Dott. Ingratta telefonando al numero 333.81.01.257 oppure scrivendo direttamente attraverso il sito nell'apposito modulo di contatti.

Dott. Andrea Ingratta Dott. Andrea Ingratta

CHIRURGO PLASTICO A ROMA ANDREA INGRATTA

Il Chirurgo Plastico a Roma Andrea Ingratta svolge la sua professione di chirurgo plastico improntando la sua filosofia lavorativa sul raggiungimento di risultati armonici e naturali nel pieno rispetto delle caratteristiche proprie di ciascun individuo adottando tecniche e procedure all’avanguardia in grado di offrire ottimi risultati riducendo al massimo tempi di convalescenza e recupero. La chirurgia plastica è una branca della chirurgia che si occupa della correzione dei difetti morfologici e funzionali congeniti o acquisiti dell’individuo. Si occupa della ricostruzione e della riparazione dei tessuti danneggiati in seguito a traumi, ustioni o all’asportazione di lesioni maligne.

La chirurgia estetica è una branca della chirurgia plastica che si pone l’obiettivo di migliorare l’aspetto fisico dell’individuo. Le procedure di chirurgia estetica possono riguardare il volto come la blefaroplastica, l’otoplastica, il lifting e la rinoplastica, il seno come la mastoplastica additiva, la mastopessi e la ginecomastia oppure il corpo come l’addominoplastica e la liposcultura. Alla chirurgia estetica si affiancano trattamenti mini invasivi di medicina estetica quali i filler, il botox®, il peeling chimico e la biostimolazione che consentono di combattere e contrastare efficacemente gli effetti dell’invecchiamento cutaneo.

Il Dottor Ingratta oltre a ricevere pazienti direttamente presso il suo studio medico a Roma, mette a disposizione la propria professionalità anche per gli utenti provenienti attraverso il suo sito internet. Richiedi alla pagina contatti le informazioni principali a te necessarie sul trattamento e o intervento di tuo interesse.

Ultime novità sulla chirurgia e medicina estetica a Roma

  • Prev
La chirurgia plastica è per tutti. Che tu abbia 20, 30, 40 o 50 anni, non importa, perchè la ...
Un forte dimagrimento lascia a volte dei segni sul nostro corpo difficili da accettare come ad ...
Quante volte si è ricorsi a soluzioni “fai da te” per ridurre l'evidenza di ...
Negli ultimi anni  far gola agli amanti dei trattamenti estetici dai risultati veloci ed ...
Una corretta alimentazione e una costante attività sportiva non sempre sono sufficienti per dire ...
La medicina estetica è da anni il punto di riferimento di uomini e donna alla ricerca di soluzioni ...
Gli occhi, anche definiti come lo specchio dell'anima, conoscono piuttosto bene gli esiti ...
Più medicina estetica dagli approcci soft e meno chirurgia plastica: questo hanno rilevato i dati ...
Sono ormai più di 10 anni che la rinoplastica è tra i 5 interventi di chirurgia plastica estetica ...
Quando si pensa ai difetti estetici delle nostre orecchie, si pensa subito alle classiche e spesso ...
intervista dott andrea ingratta beauty
intervista dott andrea ingratta gloss
intervista dott andrea ingratta 7 gold
magazine gloss andrea ingratta
speciale filler medicina estetica
Speciale mastoplastica




Mentor®
Allergan®
Juvederm®
Cidesco
Ordine medici malta
Sicpre